PBR Sprockets ha presentato una serie di novità: per le moto stradali le nuove corone C45T e l’inedita linea di pignoni in acciaio RSS, e per il fuoristrada le corone C-Light. Infine, sia per le moto off-road che stradali, è stata ampliata la gamma delle catene EK.

CORONE C45T - La gamma di corone PBR C45T per moto stradali sportive, naked e da turismo, si è ulteriormente ampliata con le versioni destinate ai modelli 2019. Si tratta della linea di punta della produzione PBR realizzata in acciaio temperato, caratterizzata da una lavorazione con macchine CNC e dalla tempratura ad induzione nella zona dei denti che hanno reso la parte a contatto con la catena ancora più resistente nell’ottica di dare affidabilità, durata e resa nelle lunghe percorrenze. Le C45T puntano su un buon rapporto qualità/prezzo.

PIGNONI RSS - Tra i prodotti all’avanguardia della gamma PBR Sprockets c’è la nuova linea di pignoni in acciaio RSS (Rubber Sprocket System) che abbina la robustezza con doti di scorrevolezza e silenziosità. Doti ottenute grazie allo speciale riporto di gomma iniettata nei fori del pignone, il cui modo di lavorazione permette di resistere a lungo evitando problemi di scollamento e mantenendo così la propria affidabilità anche nell’uso intenso e dopo numerosi chilometri. I pignoni RSS sono disponibili per tutte le moto stradali sportive ed enduro-fuoristrada di media e grossa cilindrata aggiornati ai modelli 2019.

CORONE C-LIGHT -  Sono corone studiate da PBR per tutte le moto fuoristrada, realizzate per assicurare leggerezza e robustezza. Sono realizzate in acciaio C45 zincato nero con lavorazione tramite macchine a controllo numerico per la qualità e affidabilità, e dispongono di una serie di asole di alleggerimento dal design accattivante. Sono proposte anche nella versione temperata per una maggiore durata anche nelle condizioni più estreme di utilizzo. Le C-Light sono abbinabili alla gamma fuoristrada di pignoni PBR e disponibili in diverse misure per moto da cross ed enduro a 2 e 4 tempi Honda, Kawasaki, Suzuki, Yamaha e KTM anche 2019.

AMPLIATA LA GAMMA DELLE CATENE EK - Prodotte con ottimali standard qualitativi, le catene giapponesi EK sono indirizzate alle moto di piccola, media e maxi cilindrata che possono usufruire della stessa tecnologia delle catene dedicate alle competizioni. Oltre a avere un conveniente rapporto qualità/prezzo, le EK promettono doti di durata e leggerezza. La gamma EK comprende catene specifiche sia per moto stradali che fuoristrada, anche per i modelli 2019, disponibili con o senza O-Ring e, a seconda dei modelli, anche in versione colorata. Tra i modelli disponibili spiccano le HEAVY DUTY, O-RING, QX-RING SRX2, QX-MVXZ2 Series e la versione ZVX3 che si pone come modello di punta della produzione EK.

 

 Clicca qui per consultare l'applicativo